Chiaramonte Gulfi, Giancarlo Giannini fiore all'occhiello della stagione teatrale

Giancarlo Giannini, Pietro Montandon, Tuccio Musumeci, Mario Incudine, Enrico Guarnieri e Salvo La Rosa: il teatro fa tappa a Chiaramonte Gulfi. Sei uomini per cinque spettacoli: al Teatro Sciascia, dal 13 dicembre, al via la stagione teatrale organizzata dal Comune di Chiaramonte Gulfi, con il coordinamento artistico del Teatro Donnafugata. Per abbonarsi c’è tempo fino al 13 dicembre.

A firmare il cartellone teatrale 2019-2020 il cantautore Mario Incudine e la scrittrice Costanza DiQuattro. Il prossimo 13 dicembre Barbablù, primo spettacolo teatrale scritto da Costanza DiQuattro con Incudine nelle vesti di un Barbablù atipico, un eterno insoddisfatto che si confida davanti al pubblico, mostrandosi nel suo delirio surreale di lucida follia.
La stagione proseguirà fino ad aprile con uno spettacolo al mese: il 22 gennaio sarà ospite un intenso e bravissimo Giancarlo Giannini che porterà in scena il recital Le parole note, un particolare incontro di letteratura e musica. A febbraio, sabato 8, Pietro Montandon in scena con Maruzza Musumeci, tratto dall’omonimo romanzo di Andrea Camilleri. Risate assicurate il 1° marzo con uno degli attori siciliani più apprezzati nel panorama nazionale, Tuccio Musumeci, che divertirà il pubblico con lo spettacolo Fiat voluntas dei; infine il 2 aprile chiude la stagione una coppia esilarante, Enrico Guarnieri e Salvo La Rosa, con Io sono l’altro 2.0. Inizio spettacoli ore 21.00.
Per info abbonamenti: Ufficio del Turismo tel. 0932 711256 – apertura da lunedì a venerdì dalle ore 9.00 alle ore 14.00.

Categoria: 
Data: 
Lunedì, 23 Dicembre, 2019

.